Codice Gara: 005-09-2021

Committente: Comune di Madesimo

Scadenza: 22-11-2021

Scadenza Candidatura: 15-10-2021

Link documentazione:

Europa-Concorsi: https://europaconcorsi.com/search?utf8=%E2%9C%93&q=&country_code=it&region_name=&category_id=200019&locale=it&order=created_at&commit=Cerca

Comune: http://www.comune.madesimo.so.it/c014035/po/mostra_news.php?id=180&area=H  

Prestazione Professionale: Concorso di progettazione

Tipologia Gara: BANDO CONCORSO DI PROGETTAZIONE A PROCEDURA APERTA IN DUE GRADI - RIQUALIFICAZIONE AREE PUBBLICHE

CIG: 89133064CC

 

Tipologia di procedura

È adottata una procedura aperta in due gradi, in forma anonima. In particolare:

  • 1° grado (elaborazione idea progettuale)

La partecipazione al 1° grado è aperta a tutti i soggetti ammessi. In questa fase i partecipanti dovranno elaborare una proposta ideativa del programma del concorso e delle prestazioni richieste. Verranno selezionate le migliori 3 proposte progettuali, selezionate senza formazione di graduatorie, da ammettere al 2° grado.

  • 2° grado (elaborazione progettuale)

La partecipazione al 2° grado è riservata agli autori delle 3 migliori proposte tecniche, che dovranno approfondire la proposta del 1° grado, elaborando una proposta architettonica e tecnica che dovrà risultare propedeutica ed istruttoria alla redazione dello studio di fattibilità e alle fasi successive di progetto. Bisogna scegliere almeno uno degli ambiti individuati A-B-C:

  • AREA A - LA PORTA DI MADESIMO: Ridefinizione dell’area di ingresso al paese con relativi percorsi pedonali. Nuova illuminazione e comunicazione;
  • AREA B - CENTRO FITNESS-SPORT-SPETTACOLO-SERVIZI: Ridefinizione degli ambiti, aree pubbliche e percorsi afferenti, loro riqualificazione con interventi di mitigazione/armonizzazione dell’insieme edificato. Nuova illuminazione e comunicazione.
  • AREA C - GIARDINI BERTACCHI: Riqualificazione generale dell’area con zone funzionali e ambiti protetti. Nuova illuminazione e comunicazione.

Per la parte strutturale ed impiantistica gli approfondimenti di secondo grado saranno a livello di progetto di fattibilità tecnico economica.

 

Il concorso riguarda tre ambiti distinti dell’abitato di Madesimo; si richiede l’elaborazione di un progetto unitario e coerente per la riqualificazione e valorizzazione urbanistica, ambientale, paesaggistica ed architettonica dei citati ambiti, che si configurano come zone strategiche entro il territorio comunale di Madesimo.

Le finalità che si intendono raggiungere sono:

  • Progettare degli interventi (anche puntuali) che siano in grado di dare nuova qualità, organizzazione, funzionalità e riconoscibilità agli ambiti interessati, di seguito puntualmente definiti;
  • Prevedere idoneo nuovo sistema di illuminazione, comune e coerente con i diversi ambiti, che possa essere in grado di diventare “progetto pilota” per tutta l’illuminazione del paese. Tale nuovo sistema di illuminazione, oltre che divenire strumento che concorrerà a dare qualità urbana e architettonica alle aree, dovrà altresì prevedere l’uso di tecnologie finalizzate al risparmio energetico.
  • Prevedere idoneo sistema di nuova pavimentazione che, comune e coerente con i diversi ambiti, possa essere in grado di diventare anch’esso “progetto pilota” per tutta la nuova pavimentazione del centro paese. La pavimentazione dovrà altresì considerare le problematiche relative alla sua capacità di assorbire varianti e nuovi impianti futuri nel sottosuolo e non interferire con le operazioni di rimozione neve da parte dei mezzi preposti.

 

Soggetti ammessi

Possono partecipare al concorso i seguenti soggetti:  

  • (per professionisti) Iscrizione, al momento della partecipazione alla gara, al relativo albo professionale previsto dai vigenti ordinamenti, ovvero abilitati all'esercizio della professione.
  • (per Società di ingegneria e S.T.P) Iscrizione nel registro tenuto dalla Camera di commercio industria, artigianato e agricoltura.
  • Livello adeguato di copertura assicurativa contro i rischi professionali,
  • L’avvenuto espletamento, negli ultimi dieci anni, di servizi attinenti all’Architettura ed all'Ingegneria, per un importo globale per ogni "ID-Opera" pari a 1 volta l’importo stimato dei lavori cui si riferisce la prestazione, calcolato con riguardo ad ognuna delle "ID-Opere".

Edilizia E.19 - ARREDI, FORNITURE, AREE ESTERNE ALLESTITE: € 170.000,00

Edilizia E.20 - EDIFICI E MANUFATTI ESISTENTI: € 150.000

Strutture S.04 – STRUTTURE OPERE INFRASTRUTTURALI PUNTUALI: € 50.000

Viabilità V.02 – VIABILITÀ ORDINARIA: € 80.000

Impianti IA.03 – IMPIANTI ELETTRICI: € 50.000

 

Quota di iscrizione

Per la partecipazione al concorso è stata fissata una quota di iscrizione pari a 50,00 euro. La partecipazione al concorso è subordinata al pagamento della quota. La ricevuta del pagamento dovrà essere allegata alla documentazione richiesta in 1° fase.

 

Premi

Il Concorso si concluderà con l'attribuzione dei seguenti premi e rimborso spese:

  • Premio per il 1° classificato: 7.500,00 Euro;
  • Rimborso spese agli altri 2 progetti selezionati 4.000,00 Euro;

I suddetti importi, intesi al netto di oneri previdenziali ed I.V.A., saranno liquidati entro 60 gg. a decorrere dalla data di esecutività del provvedimento amministrativo di approvazione della graduatoria.

Agli autori di tutte le proposte meritevoli (primi quattro classificati più eventuali altre proposte meritevoli di menzione), previo esito positivo della verifica dei requisiti dei partecipanti, verrà rilasciato un Certificato di Buona Esecuzione del Servizio, utilizzabile a livello curriculare, sia in termini di requisiti di partecipazione che di merito tecnico nell'ambito di procedure di affidamento di servizi di architettura e ingegneria.

 

Per approfondimenti su requisiti, costi dell’opera programmati dalla SA, modulistica e ulteriori indicazioni, accedere al link del bando soprastante.

 

Segnala una gara

Segnala un gara pubblica da inserire in CEW e per cui stai cercando un team di lavoro o un soggetto in possesso dei requisiti che a te mancano. 

Segnala

 

web counter
web counter