News

 

Il Consiglio Direttivo dell'Istituto Nazionale di Architettura, nella giornata dell'11 aprile, ha rinnovato le proprie cariche direttive. 



Alla carica di Presidente è stato eletto l'imprenditore umbro Andrea Margaritelli, 49 anni, ingegnere, responsabile ricerca e sviluppo del Gruppo Margaritelli, brand manager della LISTONE GIORDANO - marchio di riferimento delle pavimentazioni lignee alto di gamma - e Presidente della Fondazione Giordano.
Nel nuovo Consiglio, che resterà in carica per tre anni, per OICE è stato eletto il vice presidente con delega per EFCA e FIDIC, ing. Maurizio Boi.
Sono stati eletti vice presidenti nazionali il costruttore genovese Filippo Delle Piane, Vice Presidente ANCE con delega ad Edilizia e Territorio e l'architetto romano Luca Zevi, già Presidente della sezione IN/ARCH Lazio; completano il Consiglio direttivo nazionale, fra gli altri, Sargis Ghazaryan (SOFTLAB S.p.A. - già ambasciatore della Repubblica d'Armenia in Italia), Laura Canali (Limes), Pietro Folena (MetaMorfosi), Renzo Bassani e Michele Franzina per il Consiglio Nazionale Architetti (CNAPPC).
L'architetto Francesco Orofino ha assunto il ruolo di segretario nazionale mentre l'architetto Beatrice Fumarola è stata confermata coordinatore della segreteria nazionale dell'IN/ARCH.
La carica di tesoriere è stata affidata a Gioia Gorgerino, giovane imprenditrice romana, Vice Presidente ANCE giovani e Vice Presidente ACER.
Il presidente uscente, Adolfo Guzzini ha comunque confermato il proprio impegno per l'Istituto come socio onorario e membro del Consiglio Direttivo Nazionale.

Inviami un'e-mail quando le persone aggiungono un commento –

CollEngWorld

Per aggiungere dei commenti, devi essere membro di The World of Collaborative Engineering!

Join The World of Collaborative Engineering