News

Primo ottobre, la Giornata Mondiale dell’Architettura. Per l’occasione Airbnb ha pubblicato una lista con dieci abitazioni famose, dal Bosco Verticale di Stefano Boeri alla Eppstein House di Frank Lloyd Wright.
 
Il primo ottobre è una data speciale per gli architetti: è infatti questo il giorno che nel 2005 la UIA (Union International des Architectes) ha scelto per festeggiare il lavoro degli architetti e celebrare alcune delle più belle opere architettoniche del mondo. In occasione della Giornata Mondiale dell’Architettura, l’azienda Airbnb ha pubblicato sul proprio sito una lista con dieci delle più celebri abitazioni dell’architettura. Una chance imperdibile per trascorrere una o più notti dentro i capolavori delle grandi firme.
 
Bosco Verticale
Realizzato da Stefano Boeri, si trova a Milano. Un appartamento di lusso, circondato da piante e alberi, situato nel grattacielo premiato come il più bello e innovativo del mondo. Costo: a partire da 230 euro a notte.
 
La Muralla Roja
La perla di Alicante (Spagna), il capolavoro di Ricardo Bofill. L’ispirazione gioca un ruolo importante qui: le forme della struttura ricordano l’architettura islamica vernacolare e l’astrazione costruttivista sovietica. Costo: a partire da 100 euro a notte.
 
Kubuswoningen (Cube House)
Progettata dall’olandese Piet Blom, si trova a Rotterdam (Olanda). Un progetto altamente simbolico, in cui ognuna delle case-cubo rappresenta un albero. Costo: a partire da 150 euro a notte.
 
Municipio di Säynätsalo
L’edificio disegnato dall’architetto Alvar Aalto ha ricoperto e ricopre più funzioni: municipio (fino al ‘93), biblioteca, spazi residenziali, locali commerciali e camere per gli ospiti. Un’icona dell’architettura finlandese. Costo: 85 euro (appartamento 1); 150 euro (appartamento 2).
 
Southall Studio
In origine costruita per un insegnante di pianoforte visivo (Mildred Southall), restaurata nel 1938 da Rudolph Schindler, si trova a Los Angeles, in California. Costo: a partire da 302 euro a notte.
 
Schwartz House
Una casa da sogno con quattro camere da letto e due bagni, progettata dall’americano Frank Lloyd Wright. La location: Saint Paul, Minnesota, a circa un miglio dal lago Michigan. Costo: a partire da 300 euro a notte.
 
Kurokawa House
Il luogo ideale dove riposare e riflettere si trova a Pāhoa, Hawaii, nella Grande Isola. La casa, completa di ogni comfort, è stata progettata da Craig Steely. Costo: a partire da 130 euro a notte.
 
The Eppstein House
Uno dei tanti capolavori di Frank Lloyd Wright. La casa, a Galesburg nel Michigan, è stata di recente restaurata. Sono presenti numerosi arredi e oggetti da collezione, tra cui opere d’arte, libri, riviste e DVD. Costo: a partire da 260 euro a notte.
 
Off-grid itHouse
Casa dal design peculiare, costruita a partire da vetro e componenti prefabbricati. Un progetto dello studio Taalman Architecture. Si trova a Pioneertown, in mezzo al deserto californiano. Costo: a partire da 348 euro a notte.
 
Villa Vista
La lussuosa Villa Vista, realizzata dallo studio Shigeru Ban Architects, sorge su una verde scogliera dello Sri Lanka. Costo: a partire da 522 euro a notte.
Inviami un'e-mail quando le persone lasciano commenti –

CollEngWorld

Per aggiungere dei commenti, devi essere membro di CollEngWorld!

Join CollEngWorld